Parrucchiere per bambini a Torino: sempre aggiornati sulle nuove tendenze, anche dei più piccini

parrucchiere bambini torino

Quali sono i tagli che sfoggeranno le nostre figlie quest’anno? Scopriamolo in questo articolo e ricordati di scegliere sempre un parrucchiere bambini Torino per un risultato perfetto.

Chi lo ha detto che le nostre figlie debbano per forza portare i capelli lunghi? C’è questa grande fissazione nel far crescere i capelli alle bambine senza considerare che loro stesse potrebbero sentirsi scomode soprattutto in estate e con le temperature elevate. In questo articolo ti spieghiamo le alternative a disposizione da utilizzare al posto del classico lungo, saranno tutti tagli di tendenza che potrai scegliere di seguire oppure a cui potrai scegliere di ispirarti. Inoltre ti spiegheremo però è meglio optare per un parrucchiere per bambini a Torino anziché scegliere un parrucchiere classico.

Quali sono i tagli di tendenza per le bambine?

Scegliere dei tagli di tendenza per le bambine non vuol dire volerle trasformare in delle piccole bambole da collezione, c’è infatti anche questo pensiero tra molte o meglio c’è la convinzione a criticare a chi fa attenzione e cura un po’ di più l’aspetto della propria figlia. In realtà però non c’è niente di male non è detto che le bambine debbano per forza avere dei capelli lunghi ma possiamo optare per tagli di capelli più comodi e che le facciano sentire libere di giocare tranquillamente. Scopriamoli insieme.

Un taglio medio lungo

Le medie lunghezze sono sicuramente le predilette, scegliamo però un taglio scalato così da poterle lasciare con il viso libero. L’ideale è quello di accompagnare lo scalato con una frangetta cortissima che risulta molto frizzante e sbarazzina. La bambina si sentirà libera e non avrà fastidi sul viso.

Il caschetto con frangia

Un grande classico ma che ritorna sempre è il caschetto, molto in voga quest’anno anche tra le più grandi. In questa versione lo ritroviamo corto fino all’orecchio e con una frangetta sopra le sopracciglia per lasciare libera la visuale. È il taglio ideale nei mesi estivi.

Taglio corto “alla maschietto”

Si anche le bambine possono portare un taglio corto, il trucco sta nel renderlo più femminile con una frangia lunga. Anche questo taglio si adatta maggiormente alle stagioni calde.

Lunghezza alle spalle

Altro taglio perfetto da sfoggiare in qualsiasi stagione dell’anno è il taglio paro lungo fino alle spalle, frangia compresa da disporre solo da un lato. Un look che si adatta ad ogni occasione anche se potrebbe risultare un po’ fastidioso da portare. Il consiglio è che se la bimba mostra difficoltà nel gestire la frangia laterale è bene fissarla con un fermaglio per permetterle di avere il viso libero.

Un’altra versione di questo spazio prevede la frangia scalata e posta sui due lati, ciò vuol dire che il taglio prevede in questo caso la riga centrale.

Il carré con frangia

Un altro taglio ideale per l’estate e le giornate primaverili che ci attendono è il carré con la frangia, è sicuramente pratico e facile da gestire.

Capelli corti ricci

Per chi ha i capelli corti ricci indichiamo invece un taglio corto, un carré asimmetrico lungo davanti ma corto dietro.

Come puoi vedere le idee sono numerose, se tua figlia ha già un bel caratterino lasciala pure decidere il taglio che più preferisce. L’importante è trovare un bravo parrucchiere per bambini a Torino perché è l’unico in grado di gestire la frenesia dei bambini e di realizzare un taglio rapidamente in modo perfetto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su skype
Skype